ade

s.m. nella religione greco-romana, il mondo sotterraneo dell'oltretomba (detto anche acheronte) | (estens. lett.) aldilà: scendere all'ade , morire.

adeguabile

agg. che si può adeguare. 

leggi

adeguamento

s.m. l'adeguare, l'adeguarsi: adeguamento degli stipendi al costo della vita.  

leggi

adeguare

ant. adequare, v. tr. [io adéguo ecc.] (1) rendere congruo, adatto, proporzionato; conformare: adeguare il comportamento alle circostanze ; adeguare i prezzi al mercato | adeguare una città al suolo , (lett.) raderla al suolo (2) (ant.) considerare uguale | adeguarsi v. rifl. conformarsi, adattarsi (anche assol.): adeguarsi alla situazione ; non rimane che adeguarsi.  

leggi

adeguatezza

s.f. l'essere adeguato. 

leggi

adeguato

part. pass. di adeguare agg. congruo, proporzionato; idoneo, opportuno: premio adeguato ai risultati ; trovare le parole adeguate § adeguatamente avv.  

leggi

adeguazione

ant. adequazione, s.f. l'adeguare, l'adeguarsi. 

leggi

adelfia

s.f. (bot.) fenomeno per cui gli stami di un fiore sono adelfi. 

leggi

adelfo

agg. (bot.) si dice di stame con i filamenti uniti ad altri stami. 

leggi

adempiere

v. tr. [io adémpio ecc.] (1) compiere, eseguire appieno: adempiere un dovere , un precetto , una promessa | esaudire: adempiere una preghiera  (2) (ant.) riempire, colmare, completare | v. intr. [aus. avere] compiere, eseguire: adempiere a un ufficio | adempiersi v. rifl. compiersi, avverarsi: la profezia si adempì.  

leggi

adempimento

s.m.  (1) l'adempiere; compimento: morire nell'adempimento del proprio dovere  (2) (dir.) il compimento della prestazione cui si è tenuti | gli adempimenti d'obbligo , (burocr.) i compiti formalmente prescritti per la funzione che si esercita. 

leggi

Sitemap