adiaforo

agg.

1.  (filos.) relativo all'adiaforia

2.  (filol.) si dice di variante che, nella definizione del testo critico, non risulta preferibile a un'altra per ragioni oggettive.

adiaforia

s.f. (filos.) ideale etico dei cinici e degli stoici, consistente nell'indifferenza di fronte alle cose che non sono né virtù né vizio, e risultano perciò insignificanti per il raggiungimento della felicità. 

leggi

Sitemap