caldaio

o caldaro, s.m.

1.  caldaia, per lo più di rame

2.  nella marina militare, pentolone in cui si fa bollire la minestra per l'equipaggio.

caldaia

dial. caldara, ant. caldera, s.f.  (1) grande recipiente metallico in cui si fa bollire o cuocere qualcosa | (estens.) il contenuto di una caldaia: una caldaia di acqua bollente  (2) apparecchio in cui si riscalda l'acqua per produrre vapore acqueo sotto pressione, al fine di utilizzarlo come energia termica o meccanica: la caldaia del calorifero , della locomotiva.  

leggi

caldaico

agg. [pl. m. -ci] che si riferisce alla caldea, ai caldei | lingua caldaica (o caldea), la lingua aramaica dei testi biblici, così chiamata perché si riteneva erroneamente che gli ebrei l'avessero presa dalla caldea. 

leggi

caldaista

s.m. [pl. -sti] operaio addetto alla manovra, la sorveglianza o la manutenzione di caldaie. 

leggi

Sitemap