decomporre

v. tr. [coniugato come porre]

1.  dividere qualcosa nei suoi elementi costitutivi; scomporre | (chim.) scindere un composto in sostanze più semplici o elementari | decomporre un numero , (mat.) scomporlo nei suoi fattori primi

2.  (estens.) sottoporre a disgregazione, a putrefazione: l'aria decompone le materie organiche | decomporsi v. rifl.

3.  (chim.) scindersi negli elementi costitutivi

4.  (estens.) disgregarsi, putrefarsi, corrompersi.

indecomponibile

agg. detto di composto chimico, di entità fisica o matematica, che non si può decomporre nei suoi elementi costitutivi. 

leggi

enterobatteriacee

s.f. pl. (biol.) famiglia di batteri saprofiti, capaci di decomporre materiali contenenti idrati di carbonio | sing. [-a] ogni batterio di tale famiglia. 

leggi

Sitemap