decorrere

v. intr. [coniugato come correre ; aus. essere]

1.  passare, trascorrere (detto di tempo): lasciarono decorrere due mesi prima di decidere

2.  avere effetto, cominciare a essere computato: gli interessi decorrono da oggi | a decorrere da , a partire da: la disposizione è annullata a decorrere dal primo di gennaio

3.  (lett.) fluire verso il basso: il decorrere delle acque.

decorso

part. pass. di decorrere e agg. nei sign. del verbo. 

leggi

decorrenza

s.f. il decorrere; il termine da cui qualcosa incomincia ad avere effetto: una nomina con decorrenza dal primo del mese.  

leggi

Sitemap