decrescere

v. intr. [coniugato come crescere ; aus. essere] diminuire, calare (di livello, volume, quantità ecc.): il livello dell'acqua non accenna a decrescere.

decrescendo

s.m. invar. (mus.) diminuendo. 

leggi

decrescente

part. pres. di decrescere agg. che decresce, che va diminuendo: fase decrescente di un fenomeno | costi decrescenti , (econ.) quelli che diminuiscono all'aumentare della quantità prodotta | funzione decrescente , (mat.) i cui valori diminuiscono al crescere della variabile indipendente | a incrementi decrescenti , (stat.) si dice di una serie in cui i valori sono ciascuno superiore al precedente, ma con una differenza, rispetto a questo, sempre minore. 

leggi

decrescenza

s.f. il decrescere: la marea è in decrescenza.  

leggi

Sitemap