defibrillazione

s.f. (med.) metodo per far cessare le aritmie cardiache gravi facendo uso del defibrillatore.

defibrillatore

s.m. (med.) apparecchio che invia delle leggere scariche elettriche a due piastre metalliche applicate sul torace in corrispondenza del cuore, per arrestare la fibrillazione e ripristinare il normale ritmo cardiaco. 

leggi

Sitemap