deflagrare

v. intr. [aus. avere]

1.  esplodere, detto spec. di esplosivi da lancio

2.  (fig. lett.) manifestarsi all'improvviso e violentemente: il deflagrare degli odi , dei risentimenti

3.  (geol.) subire deflagrazioni.

deflagrazione

s.f.  (1) il deflagrare; esplosione, scoppio: si udì una forte deflagrazione  (2) (geol.) disgregazione meccanica e violenta di rocce simile a una esplosione, che si verifica in climi desertici a causa di repentini cambiamenti di temperatura. 

leggi

Sitemap