deliziare

v. tr. [io delìzio ecc.] dar piacere, procurare delizia (anche iron.): una musica che delizia l'animo ; ci deliziò tutta la sera con il racconto delle sue disgrazie | deliziarsi v. rifl. trarre delizia, piacere, godimento da qualcosa: mi delizio dei tuoi sguardi.

delizia

s.f.  (1) piacere intenso e raffinato, materiale o spirituale: è una delizia ascoltare quella musica ; le delizie della natura | anche iron.: piove che è una delizia!  (2) (estens.) cosa prelibata, leccornia: un dolce che è una delizia | persona graziosa e gentile: una delizia di ragazza  (3) varietà di uva bianca da tavola. 

leggi

delizia

s.f. adattamento it. dell'ingl. delicious.  

leggi

deliziosa

agg. e s.f. adattamento it. dell'ingl. delicious.  

leggi

delizioso

agg. che dà delizia: un luogo delizioso | gustoso, squisito: un pranzo delizioso | grazioso e gentile: una ragazza deliziosa § deliziosamente avv.  

leggi

Sitemap