demagogia

s.f.

1.  forma corrotta di democrazia in cui i governanti fanno promesse e concessioni alle masse popolari al solo fine di mantenere il proprio potere

2.  l'accattivarsi il favore delle masse con promesse che non si possono mantenere: fare della demagogia.

demagogo

s.m. [pl. -ghi] (1) nell'antica grecia, capo popolo, uomo politico (2) [f. -a] chi agisce con demagogia | anche in funzione di agg. : sindacalista demagogo.  

leggi

demagogico

agg. [pl. m. -ci] di demagogia; da demagogo: discorsi , metodi demagogici | che è incline alla demagogia, che la pratica: governo demagogico § demagogicamente avv.  

leggi

Sitemap