demenza

s.f.

1.  (med.) infermità mentale dovuta a lesioni anatomiche diffuse o a focolaio, caratterizzata da perdita delle facoltà intellettuali: demenza precoce , schizofrenia; demenza senile , quella che accentua in modo precoce il naturale decadimento mentale della senilità

2.  (estens.) stupidità, incapacità.

demenziale

agg.  (1) (med.) che riguarda la demenza (2) (estens.) da demente; stupido, assurdo: comportamento demenziale  (3) si dice di genere di spettacolo (musicale, cinematografico, televisivo ecc.), o anche di letteratura, che punta su elementi di assurda stupidità per perseguire un fine dissacratorio: rock demenziale ; comicità demenziale , basata su assurdità e non-sense § demenzialmente avv.  

leggi

demenzialità

s.f. l'essere demenziale | (estens.) carattere estremamente stupido e assurdo. 

leggi

Sitemap