denigrazione

s.f. il denigrare, l'essere denigrato; diffamazione.

diffamazione

s.f. il diffamare; calunnia, denigrazione | (dir.) reato consistente nel recare offesa all'altrui reputazione: sporgere querela per diffamazione.  

leggi

denigrare

v. tr. dir male di qualcuno o di qualcosa danneggiandone la reputazione, l'onore, il credito: denigrare un avversario.  

leggi

denigratore

agg. e s.m. [f. -trice] che, chi denigra. 

leggi

denigratorio

agg. che mira a denigrare: scritto denigratorio.  

leggi

Sitemap