deo

vedi dio 1.

deo gratias

loc. inter.  (1) (lit.) formula, di origine paolina, usata a conclusione di alcune parti della messa in latino come espressione di ringraziamento a dio (2) (fam.) esclamazione di gioia o sollievo: deo gratias, abbiamo finito!.  

leggi

deodorante

part. pres. di deodorare agg. e s.m. si dice di sostanza capace di deodorare. 

leggi

deodorare

v. tr. [io deodóro ecc.] liberare in tutto o in parte dagli odori cattivi: deodorare un ambiente.  

leggi

deodorazione

s.f. il deodorare, l'essere deodorato. 

leggi

deonomastica

s.f. (ling.) (1) insieme delle parole di una lingua tratte da nomi propri o cognomi (2) studio di tali parole. 

leggi

deonomastico

agg. [pl. m. -ci] (ling.) relativo alla deonomastica: lessico deonomastico agg. e s.m. (ling.) si dice di parola derivata da un nome proprio o da un cognome. 

leggi

deontico

agg. [pl. m. -ci] relativo al dovere, all'obbligatorietà | logica deontica , (filos.) la logica del discorso normativo, che studia le relazioni tra asserzioni prescrittive che esprimono obblighi, divieti, permessi. 

leggi

deontologia

s.f.  (1) (filos.) dottrina dei doveri | teoria sociale elaborata da j. bentham (1748-1832), che l'autore riassunse nella formula: «la massima felicità del maggior numero possibile di persone» utilitarismo (2) complesso di norme etico-sociali che disciplinano l'esercizio di una data professione: deontologia medica.  

leggi

deontologico

agg. [pl. m. -ci] relativo alla deontologia. 

leggi

deorbitare

v. tr. [io deòrbito ecc.] in astronautica, provocare la deorbitazione di un corpo: deorbitare un satellite.  

leggi

Sitemap