determinato

part. pass. di determinare agg.

1.  stabilito, preciso, definito: un giorno determinato | equazione determinata , (mat.) che ammette un numero finito di soluzioni

2.  particolare, specifico: in determinate situazioni

3.  risoluto, deciso: una persona determinata ; era determinato ad abbandonare l'impresa § determinatamente avv. con decisione, risolutamente.

ambientale

agg. dell'ambiente, di un determinato ambiente: condizioni ambientali ; tutela ambientale ; beni ambientali.  

leggi

aplanare

agg. (geom.) che non appartiene a un determinato piano o a uno stesso piano: rette aplanari.  

leggi

ad acta

loc. agg. invar. (burocr.) solo nella loc. commissario ad acta , funzionario pubblico incaricato dell'esecuzione di un determinato compito amministrativo. 

leggi

ambientazione

s.f.  (1) ambientamento | in teatro e in cinematografia, l'allestimento scenico atto a ricreare un determinato ambiente (2) il modo stesso di ambientare, il tipo di ambientamento: un racconto di ambientazione storica.  

leggi

adibire

v. tr. [io adibisco , tu adibisci ecc.] riservare a un determinato uso; impiegare per uno scopo, destinare a un'attività: adibire un locale a deposito ; il personale sarà adibito ad altre mansioni.  

leggi

adatto

agg. che ha i requisiti necessari per un determinato uso o scopo; idoneo, opportuno, conveniente: sei la persona adatta per dirglielo ; questo è il luogo meno adatto per discutere.  

leggi

determinare

v. tr. [io detèrmino ecc.] (1) fissare i termini di qualcosa: determinare i confini di un terreno  (2) stabilire, precisare: determinare il costo d'un prodotto , il valore di un'incognita ' determinare una pianta , (bot.) darle una denominazione scientifica e classificarla secondo le sue caratteristiche (3) causare, provocare: la crisi economica ha determinato il rialzo dei prezzi  (4) prendere una risoluzione, decidere: determinò di partire  (5) indurre,...

leggi

determinabile

agg. che si può determinare: una data determinabile con esattezza.  

leggi

determinabilità

s.f. l'essere determinabile. 

leggi

determinante

part. pres. di determinare agg. che determina; risolutivo, decisivo: causa determinante ; un atleta determinante per la vittoria della squadra s.m.  (1) (mat.) numero estratto secondo certe regole da una matrice quadrata di numeri (2) (ling.) elemento che ha la funzione di determinare il nome (p. e. l'articolo). 

leggi

determinatezza

s.f. l'essere determinato; precisione, esattezza: la determinatezza di un criterio.  

leggi

determinativo

agg. che determina | articolo determinativo , (gramm.) quello che si premette a un nome per indicarlo in modo determinato (p. e. la porta); si contrappone ad articolo indeterminativo (p. e. una porta) | aggettivi , pronomi determinativi , quelli dimostrativi, indefiniti, interrogativi, numerali e possessivi. 

leggi

determinazione

s.f.  (1) il determinare, l'essere determinato; definizione, precisazione: determinazione di un prezzo , di un concetto  (2) decisione, volontà ferma: agire con determinazione ; arrivare alla determinazione di andarsene.  

leggi

determinismo

s.m. concezione filosofica e scientifica secondo la quale ogni avvenimento dell'universo è casualmente e necessariamente determinato da un altro che lo precede, con esclusione di ogni finalità. 

leggi

determinista

s.m. [pl. m. -sti] che, chi è seguace del determinismo. 

leggi

deterministico

agg. [pl. m. -ci] proprio del determinismo: concetto deterministico § deterministicamente avv. secondo la teoria del determinismo. 

leggi

Sitemap