detrarre

v. tr. [coniugato come trarre]

1.  sottrarre, defalcare: detrarre le spese dal ricavato ' toglier via, levare: detrarre a qualcuno il merito di un'impresa

2.  (rar.) calunniare, diffamare, denigrare.

detratto

part. pass. di detrarre e agg. nei sign. del verbo. 

leggi

detraente

part. pres. di detrarre agg. e s.m. e f. che, chi detrae; sottraente. 

leggi

iva

s.f. invar. (fin.) imposta indiretta che si applica con aliquote differenziate sugli scambi e che, consentendo al venditore di detrarre l'imposta pagata sui mezzi di produzione, colpisce il solo valore aggiunto. 

leggi

Sitemap