deus ex machina

loc. sost. m. invar.

1.  nel teatro classico, divinità che veniva calata in scena dall'alto mediante un apposito congegno e interveniva a risolvere una situazione intricata

2.  (estens.) persona o evento che inaspettatamente interviene a risolvere una situazione difficile.

Sitemap