elettromeccanico

agg. [pl. m. -ci]

1.  si dice di qualsiasi macchina o dispositivo in cui avvenga una trasformazione di energia meccanica in energia elettrica o viceversa

2.  relativo all'elettromeccanica s.m. [f. -a] operaio, tecnico specializzato nella costruzione o manutenzione di macchine elettriche.

radiocomandare

v. tr. comandare a distanza un dispositivo elettromeccanico per mezzo di onde elettromagnetiche. 

leggi

telecomandato

part. pass. di telecomandare agg. si dice di strumento elettromeccanico comandato a distanza. 

leggi

meccanografia

s.f. procedimento meccanico o elettromeccanico di calcolo, selezione e classificazione di dati. 

leggi

giranastri

s.m. invar. apparecchio elettromeccanico per l'ascolto di registrazioni eseguite su nastri in cassette. 

leggi

fonoincisore

s.m. dispositivo elettromeccanico con cui si incide l'originale di un disco fonografico. 

leggi

cicalino

s.m. dispositivo elettromeccanico di segnalazione acustica, che produce un suono simile allo stridio della cicala. 

leggi

calcolatrice

s.f. apparecchio meccanico, elettromeccanico o elettronico, da tasca o da tavolo, in grado di compiere operazioni aritmetiche e altre funzioni elementari (percentuale, radice quadrata ecc.) o anche calcoli scientifici ed economici. 

leggi

elettromeccanica

s.f. scienza che studia le trasformazioni di energia meccanica in energia elettrica e viceversa; tecnica che sfrutta tali conoscenze per la costruzione di macchine elettriche. 

leggi

Sitemap