elettropositivo

agg.

1.  (fis.) si dice di quello dei due elettrodi di un conduttore che ha potenziale elettrico più elevato

2.  (chim.) si dice di un elemento o composto chimico che tende a cedere elettroni trasformandosi in ione o gruppo positivo.

elettropositività

s.f. (chim. , fis.) l'essere elettropositivo. 

leggi

Sitemap