elio

s.m. elemento chimico di simbolo he; gas nobile contenuto nell'atmosfera, presente in grande quantità nel sole, nelle stelle, negli spazi interstellari: è usato per gonfiare dirigibili e palloni sonda e, allo stato liquido, nell'industria del freddo.

eli-

primo elemento di parole composte moderne in cui significa elicottero (eliporto). 

leggi

eliaco

agg. [pl. m. -ci] (astr.) si dice del sorgere e del tramontare di un astro in congiunzione astronomica con il sole. 

leggi

eliambulanza

s.f. elicottero attrezzato per il trasporto di feriti o di malati. 

leggi

eliantemo

s.m. (bot.) genere di piante erbacee con fiori gialli, bianchi o rosei, riuniti in grappoli o in ombrelle (fam. cistacee). 

leggi

eliantina

s.f. (chim.) metilarancio. 

leggi

elianto

s.m. (bot.) genere di piante erbacee con fiori arancione cui appartengono il girasole e il topinambur. 

leggi

eliapprodo

s.m. luogo adatto all'atterraggio d'emergenza degli elicotteri. 

leggi

eliaste

s.m. (st.) membro dell'eliea. 

leggi

elibus

s.m. invar. elicottero che fa servizio di linea per il trasporto di passeggeri su percorsi brevi. 

leggi

elica

s.f.  (1) (mat.) linea che si avvolge intorno a un cilindro o a un cono tagliandone le generatrici secondo un angolo costante | a elica , a spirale (2) organo propulsore di navi e aeromobili, costituito da due o più pale disposte a uguali intervalli angolari attorno a un mozzo, che genera una spinta con la sua rotazione nell'aria o nell'acqua; per estens., organo meccanico di forma simile destinato a smuovere masse d'acqua o d'aria: l'elica del ventilatore  (3) doppia elica ,...

leggi

Sitemap