ellissi

s.f. (gramm.)

1.  in una espressione o in una frase, omissione di una o più parole che si possono intuire dal contesto (p. e. a ciascuno il suo , con ellissi del verbo; carro merci in luogo di carro per il trasporto di merci)

2.  (estens.) arte del condensare, del sottintendere ciò che non è essenziale (nell'espressione del pensiero, nelle arti).

ellisse

meno com. ellissi , s.f.  (1) (geom.) luogo dei punti del piano le cui distanze da due punti fissi, detti fuochi , hanno somma costante (2) (astr.) orbita descritta da un corpo celeste intorno a un altro. 

leggi

ellissografo

s.m. strumento per disegnare un'ellisse. 

leggi

ellissoidale

agg. (geom.) che ha forma di ellissoide. 

leggi

ellissoide

s.m.  (1) (geom.) superficie che si ottiene facendo rotare un'ellisse intorno a uno dei suoi assi (propr. ellissoide di rota zione) (2) (geog.) superficie che rappresenta approssimativamente la forma della terra, e viene usata come figura di riferimento in geodesia. 

leggi

Sitemap