emergente

part. pres. di emergere agg. che comincia a imporsi, che va acquistando un particolare rilievo: ceto , classe emergente | danno emergente , (dir.) diminuzione patrimoniale subita in seguito a fatti illeciti o inadempimenti altrui.

meda

s.f. (mar.) segnale fisso, in muratura o in metallo, emergente dal mare per indicare scogli non visibili, bassi fondali ecc. 

leggi

emergere

v. intr. [pres. io emèrgo , tu emèrgi ecc. ; pass. rem. io emèrsi , tu emergésti ecc. ; part. pass. emèrso ; aus. essere] (1) affiorare da un liquido, venire in superficie: il sommergibile è emerso  (2) (estens.) venir fuori, mostrarsi al di sopra, apparire: un grattacielo che emerge tra le case ; nel buio emerse una figura indistinta  (3) (fig.) risultare, manifestarsi con chiarezza, con evidenza: dagli indizi raccolti emerge la sua responsabilità ' segnalarsi,...

leggi

Sitemap