emolliente

agg. e s.m.

1.  in farmacologia, si dice di preparato in grado di rilassare e decongestionare i tessuti infiammati; lenitivo: una pomata emolliente

2.  nell'industria tessile, si dice di sostanza grassa usata per rendere flessibili e morbidi i tessuti.

polentina

ant. polendina, tosc. pulendina, s.f.  (1) dim. di polenta  (2) nella medicina popolare, empiastro di farina di lino che si applica al petto e serve come emolliente nelle forme catarrali. 

leggi

borragine

o borraggine o boragine, s.f. pianta erbacea con foglie ovali ricoperte da peli ruvidi, commestibili, e fiori azzurri; le foglie vengono anche usate per preparare un infuso emolliente e diuretico (fam. borraginacee). 

leggi

Sitemap