emorragia

s.f.

1.  (med.) fuoruscita di sangue dai vasi sanguigni | emorragia interna , quella in cui il sangue rimane contenuto in una cavità interna

2.  (fig.) perdita grave e prolungata: emorragia di capitali | emorragia di voti , forte calo elettorale di un partito politico.

enterorragia

s.f. (med.) emorragia intestinale. 

leggi

metrorragia

s.f. (med.) emorragia uterina. 

leggi

colporragia

s.f. (med.) emorragia vaginale. 

leggi

epistassi

s.f. (med.) emorragia nasale. 

leggi

broncorragia

s.f. (med.) emorragia dai bronchi. 

leggi

pneumorragia

s.f. (med.) emorragia dal polmone. 

leggi

gastrorragia

s.f. (med.) emorragia dello stomaco. 

leggi

onfalorragia

s.f. (med.) emorragia dei vasi ombelicali. 

leggi

nefrorragia

s.f. (med.) emorragia di origine renale. 

leggi

intraoculare

agg. (anat. , med.) che è o avviene all'interno del globo oculare: emorragia intraoculare.  

leggi

petecchia

s.f. (med.) emorragia cutanea puntiforme che caratterizza determinate malattie, come il tifo esantematico. 

leggi

ematoma

s.m. [pl. -mi] (med.) raccolta di sangue nella compagine dei tessuti provocata da emorragia interna. 

leggi

ecchimosi

s.f. (med.) piccola emorragia localizzata nel tessuto sottocutaneo e dovuta a rottura dei capillari, generalmente per trauma. 

leggi

aneurisma

s.m. [pl. -smi] (med.) dilatazione anomala (congenita o patologica) di un'arteria | (estens.) emorragia interna causata dalla rottura di un aneurisma. 

leggi

cerebrale

agg.  (1) (anat.) del cervello: gli emisferi cerebrali ; commozione , emorragia , ictus cerebrale  (2) (fig.) che mostra cerebralismo, che pecca di cerebralismo: un artista , una poesia cerebrale § cerebralmente avv. con cerebralismo, con cerebralità. 

leggi

emorragico

agg. [pl. m. -ci] di emorragia, relativo a emorragia: diatesi emorragica § emorragicamente avv. in modo emorragico; con emorragia. 

leggi

Sitemap