emulo

s.m. [f. -a] chi emula, per lo più in cose nobili e degne (ma talvolta si dice anche di antagonista accanito, invidioso); chi è uguale a qualcuno in merito, abilità, valore e sim.: napoleone fu emulo di cesare ; non avere emuli , non essere uguagliato da nessuno agg. (lett.) che è generato da spirito di emulazione: i suoi compagni egregi / che d'emulo furor l'esempio accese (tasso g. l. xx, 56).

emulare

v. tr. [io èmulo ecc.] cercare di uguagliare o di superare qualcuno in azioni lodevoli o in virtù: emulare il valore , l'eroismo di un amico ; emulare i propri maestri | in usi ant. o lett. può essere intr. [aus. avere] ed è seguito dal compl. di termine: firenze. .. volendo emulare a torino e a venezia si prepara a ricevere solennemente il re (de sanctis). 

leggi

emulativo

agg.  (1) tendente a emulare (2) atto emulativo , (dir.) atto che il proprietario di un bene compie senza alcun interesse, ma al solo scopo di recare danno o molestia ad altri. 

leggi

emulatore

s.m.  (1) [f. -trice] chi emula; chi mostra spirito di emulazione, di competizione (2) (inform.) dispositivo in grado di produrre un'emulazione. 

leggi

emulazione

s.f.  (1) l'emulare; l'atteggiamento di chi cerca di raggiungere o superare gli altri, per lo più in un ambito di valori positivi: spirito d'emulazione , fervore competitivo (2) (atto di) emulazione , (dir.) atto emulativo (3) (inform.) capacità di un'apparecchiatura hardware o di un prodotto software di funzionare imitando le procedure di una diversa macchina o programma. 

leggi

emulgere

v. tr. (ant.) (1) mungere (2) (fig.) ricavare. 

leggi

emulsina

s.f. (chim.) enzima contenuto nelle mandorle amare e in altri semi; ha la proprietà di scindere determinati legami chimici nei glucosidi e nei polisaccaridi. 

leggi

emulsionabile

agg. che si può emulsionare. 

leggi

emulsionamento

s.m. l'atto di emulsionare; l'emulsione ottenuta. 

leggi

emulsionante

part. pres. di emulsionare agg. e s.m. (chim.) si dice di sostanze che facilitano la formazione di emulsioni o ne aumentano la stabilità. 

leggi

emulsionare

v. tr. [io emulsióno ecc.] ridurre a emulsione. 

leggi

Sitemap