enorme

agg. che esce dai limiti normali, consueti: quello che sta accadendo è veramente enorme | molto grande; smisurato (anche fig. , e spesso con valore iperbolico): una mano , un palazzo enorme ; uno sbaglio enorme ; difficoltà enormi § enormemente avv. smisuratamente; moltissimo: divertirsi enormemente.

colossale

agg. di colosso; straordinariamente grande, enorme (anche fig.): statua colossale ; errore colossale § colossalmente avv.  

leggi

enormità

s.f.  (1) l'essere enorme (spec. fig.): l'enormità delle sue pretese  (2) cosa enorme, eccessiva: costa un'enormità , un prezzo esorbitante | parola o atto irragionevole, che causa indignazione: dire , fare delle enormità.  

leggi

capodoglio

o capidoglio, s.m. grosso mammifero marino con testa enorme e grande pinna caudale (ord. cetacei). 

leggi

bucero

s.m. grosso uccello nero corvino con ventre e coda bianchi, enorme becco ricurvo all'apice, avente un'appendice superiore simile a un corno rivolto in su (ord. coraciformi). 

leggi

elefantiasi

s.f.  (1) (med.) enorme aumento del volume di una parte del corpo per edema o ipertrofia del tessuto sottocutaneo (2) (fig.) esagerato sviluppo di qualcosa: l'elefantiasi dell'apparato burocratico.  

leggi

balenottera

s.f. enorme mammifero marino simile alla balena, da cui differisce per la presenza di una grossa pinna dorsale e di numerose pieghe longitudinali sulla gola e sul petto (ord. cetacei). 

leggi

Sitemap