favoritismo

s.m. il preferire qualcuno a danno di altri | l'atto specifico con cui si accorda la preferenza a qualcuno a danno di altri: fare dei favoritismi.

favorita

s.f.  (1) l'amante di un potente: la marchesa di pompadour fu la favorita di luigi xv  (2) nelle società poligamiche, la moglie o la concubina preferita: la favorita del sultano.  

leggi

favorito

part. pass. di favorire agg. e s.m. [f. -a] (1) prediletto, preferito: montale è il mio poeta favorito ; tigellino fu il favorito di nerone  (2) (sport) si dice di atleta, cavallo, squadra che abbia maggiori probabilità di vincere una gara: partire favorito ; vincere battendo tutti i favoriti s.m. pl. basette folte, lunghe fino all'altezza del mento, caratteristiche della moda maschile dell'ottocento. 

leggi

Sitemap