feedback

loc. sost. m. invar.

1.  (tecn.) nei sistemi regolati automaticamente, l'operazione del rinviare all'entrata di un processo un'informazione sull'andamento del processo stesso, per controllarlo ed eventualmente correggerlo; retroazione, controreazione

2.  (ling.) effetto di reazione prodotto da un messaggio su chi lo ha emesso

3.  (estens.) effetto di controreazione di un fenomeno.

Sitemap