feudatario

s.m. [f. -a]

1.  titolare di un feudo

2.  (estens.) grande proprietario terriero, spec. se dispotico e autoritario | (fig.) chi dirige con metodi feudali, dispotici: i feudatari della finanza agg. (non com.) feudale.

margravio

s.m. nel medioevo, feudatario germanico corrispondente al marchese dei paesi latini. 

leggi

cussorgia

s.f. (st.) istituto medievale sardo consistente nella concessione di terre per pascolo e allevamento che un feudatario o una città faceva a un pastore. 

leggi

bannalità

s.f. diritto del feudatario di imporre l'uso dei propri mulini, frantoi e torchi dietro pagamento di una tassa o esigendo in cambio prestazioni di lavoro gratuite. 

leggi

Sitemap