fidenziano

agg. si dice di un linguaggio letterario fiorito intorno alla metà del sec. xvi, che adattava al lessico latino strutture morfologiche e sintattiche del volgare, perseguendo così un intento caricaturale nei confronti del classicismo umanistico (è sin. di pedantesco): poesia , letteratura fidenziana , in lingua pedantesca.

Sitemap