fieno

s.m. erba di prato tagliata, essiccata all'aria e conservata per foraggio | febbre da fieno , malattia delle vie respiratorie, di tipo allergico, causata dal polline di diverse piante, tra cui le graminacee.

fienagione

s.f. le operazioni di taglio, essiccazione e raccolta dell'erba da fieno; il periodo in cui si effettuano. 

leggi

fienaia

s.f. (non com.) fienile. 

leggi

fienaio

agg. usato per il fieno, per l'erba da fieno: falce fienaia.  

leggi

fienaiolo

lett. fienaiuolo , agg. di, da fieno: erbe fienaiole s.m. (antiq.) venditore di fieno. 

leggi

fienarola

s.f. pianta erbacea diffusissima nei prati e nei pascoli (fam. graminacee). 

leggi

fiengreco

s.m. pianta erbacea foraggera molto simile all'erba medica (fam. papilionacee). 

leggi

fienicoltore

s.m. contadino che coltiva erba da fieno. 

leggi

fienicoltura

s.f. produzione di fieno. 

leggi

fienile

s.m. porticato o locale in cui si ripone il fieno. 

leggi

fienoso

agg. (rar.) simile al fieno. 

leggi

Sitemap