filante

part. pres. di filare agg.

1.  che stilla un filamento viscoso

2.  che procede velocemente | la linea filante di un'automobile , slanciata, aerodinamica

3.  che si allunga in fili: formaggio filante | stella filante , stella cadente, che lascia una striscia al suo passaggio; per estens., striscia di carta colorata lunga e sottile, arrotolata su sé stessa, che si lancia (spec. nelle feste di carnevale) tenendone un capo e facendo svolgere il rotolo in aria per un lungo tratto s.m. malattia del vino, caratterizzata dalla formazione di viscosità filose.

filare

v. tr.  (1) ridurre in filo continuo e uniforme le fibre tessili: filare a mano , a macchina ; filare grosso , fino , a seconda dello spessore del filo | al tempo che berta filava , espressione proverbiale che indica un'epoca, un modo di vivere ormai remoti | filare il perfetto amore , amarsi in perfetto accordo (2) ridurre in filo un materiale solido dopo averlo ammorbidito, gener. col calore: filare il vetro , lo zucchero  (3) (estens.) versare lentamente, colare: la ferita fila...

leggi

filantropia

s.f. sentimento di amore e solidarietà per gli altri e per l'umanità in generale. 

leggi

filantropico

agg. [pl. m. -ci] di filantropia, da filantropo: atto filantropico ; associazione filantropica § filantropicamente avv.  

leggi

filantropismo

s.m.  (1) atteggiamento ispirato ai valori della filantropia (2) movimento pedagogico sorto in germania nel sec. xviii, ispirato ai principi dell'illuminismo. 

leggi

filantropo

s.m. chi, animato da filantropia, si adopera altruisticamente per aiutare i bisognosi. 

leggi

Sitemap