filaria

s.f. nome comune di alcuni vermi filiformi tropicali dei nematodi, parassiti del sangue e degli altri liquidi linfatici dell'uomo e di molti animali vertebrati.

filare

v. tr.  (1) ridurre in filo continuo e uniforme le fibre tessili: filare a mano , a macchina ; filare grosso , fino , a seconda dello spessore del filo | al tempo che berta filava , espressione proverbiale che indica un'epoca, un modo di vivere ormai remoti | filare il perfetto amore , amarsi in perfetto accordo (2) ridurre in filo un materiale solido dopo averlo ammorbidito, gener. col calore: filare il vetro , lo zucchero  (3) (estens.) versare lentamente, colare: la ferita fila...

leggi

filare

s.m. fila di alberi, di piante: un filare di viti , di cipressi.  

leggi

filarino

s.m. (fam. scherz.) giovane innamorato; anche, amore poco impegnativo tra ragazzi. 

leggi

filariosi

o filariasi [fi-la-rì-a-si], s.f. (med. , vet.) malattia parassitaria dovuta a una filaria. 

leggi

filarmonica

s.f. società filarmonica. 

leggi

filarmonico

agg. [pl. m. -ci] che ama e coltiva la musica classica: società filarmonica , complesso orchestrale di appassionati di musica classica; associazione che promuove manifestazioni musicali s.m. [f. -a] dilettante di musica | appartenente a una società filarmonica: un gruppo di filarmonici.  

leggi

Sitemap