fillio

s.m. insetto dal corpo appiattito che simula perfettamente una foglia secca (ord. fasmidi).

fillade

s.f. (geol.) roccia metamorfica scistosa costituita soprattutto di quarzo e mica. 

leggi

filler

s.m. invar. (tecn.) additivo; riempitivo, stucco. 

leggi

fillirea

s.f. pianta delle oleacee, tipica della macchia mediterranea, con fiori bianchi e frutti a drupa. 

leggi

fillo-

-fillo primo e secondo elemento di parole della terminologia scientifica, dal gr. phy/llon 'foglia'; vale appunto 'foglia' o indica relazione con le foglie (antofillo , fillodio). 

leggi

fillocladio

s.m. (bot.) cladodio. 

leggi

fillodia

s.f. (agr.) malattia virale che colpisce la pianta del cotone e la rende sterile. 

leggi

fillodio

s.m. (bot.) picciolo appiattito che ha l'aspetto di una foglia. 

leggi

fillofago

agg. [pl. m. -gi] si dice di animale, spec. insetto, che si nutre di foglie. 

leggi

filloma

s.m. [pl. -mi] (bot.) nome generico delle appendici del fusto, come foglie, cotiledoni e brattee. 

leggi

fillopodi

s.m. pl. (zool.) sottoclasse di crostacei d'acqua dolce caratterizzati da arti toracici poco mobili, provvisti di appendici branchiali | sing. [-e] ogni crostaceo di tale sottoclasse. 

leggi

Sitemap