image

s.f. (ant.) immagine: guizza dentro a lo specchio vostra image (dante purg. xxv, 26).

imagery

s.f. invar. nel linguaggio della critica letteraria, l'insieme delle immagini create da uno scrittore o quelle caratteristiche di una corrente letteraria, di un periodo storico. 

leggi

imagine

e deriv. vedi immagine e deriv.  

leggi

imaginismo

s.m. movimento poetico della russia postrivoluzionaria che rivendicava il primato dell'immagine poetica fine a se stessa, anche indipendentemente dal senso. 

leggi

imagismo

s.m. movimento poetico fiorito in inghilterra e in america nel primo ventennio del sec. xx; in contrasto con l'estetica romantica, riponeva il valore sostanziale della poesia nell'immagine netta e precisa. 

leggi

imago

o immago, s.f.  (1) (poet.) immagine: forse perché della fatal quiete / tu sei l'imago a me sì cara vieni / o sera! (foscolo sonetti) | forma, figura della persona umana: i' senti' trarmi de la propria imago, / ed in un cervo solitario e vago / di selva in selva ratto mi trasformo (petrarca canz. xxiii, 157-159) (2) nella psicologia analitica di c. g. jung (1875-1961), l'immagine idealizzata di una persona amata nell'infanzia (di solito un genitore), che continua a esercitare...

leggi

Sitemap