imbalsamare

v. tr. [io imbàlsamo ecc.]

1.  trattare con sostanze speciali un cadavere di uomo o di animale per sottrarlo ai naturali processi di decomposizione | (estens.) impagliare animali morti per conservarne immutata la forma

2.  (fig.) con riferimento a dottrine o ideologie, renderle fisse, schematiche e ripetitive; privarle della loro vitalità: imbalsamare il pensiero crociano

3.  (lett.) rendere balsamico, aromatizzare, profumare.

tassidermia

s.f. l'arte di imbalsamare o impagliare gli animali. 

leggi

imbalsamatore

s.m. [f. -trice] chi esercita il mestiere di imbalsamare. 

leggi

imbalsamatura

s.f. (non com.) imbalsamazione. 

leggi

imbalsamazione

s.f. l'imbalsamare, l'essere imbalsamato. 

leggi

Sitemap