imbandire

v. tr. [io imbandisco , tu imbandisci ecc.]

1.  preparare vivande e disporle sulla mensa copiosamente e con un certo sfarzo: imbandire la tavola ; imbandire uno splendido pranzo

2.  (fig. scherz.) preparare e offrire (spec. qualcosa di sgradevole); ammannire: imbandire un discorso lungo e noioso.

imbandito

part. pass. di imbandire agg. preparato con sfarzo, sontuosamente: tavola imbandita.  

leggi

imbandieramento

s.m.  (1) l'imbandierare, l'essere imbandierato (2) (non com.) l'insieme delle bandiere esposte. 

leggi

imbandierare

v. tr. [io imbandièro ecc.] ornare con bandiere, per lo più in segno di festa | imbandierarsi v. rifl. ornarsi di bandiere. 

leggi

imbandigione

s.f. (lett.) l'imbandire; le vivande imbandite: una ricca imbandigione.  

leggi

imbando

s.m. (mar.) la parte di un cavo che viene allentata durante una manovra. 

leggi

Sitemap