imbelle

agg.

1.  (lett.) inetto alla guerra

2.  (estens.) debole, fiacco, vile: gioventù imbelle ; animo imbelle.

imbellettamento

s.m. (non com.) imbellettatura. 

leggi

imbellettare

v. tr. [io imbellétto ecc.] (1) coprire di belletto, dare il belletto: imbellettare le guance , gli occhi  (2) (fig.) ornare con artifizi: imbellettare uno scritto | imbellettarsi v. rifl.  (3) darsi il belletto (4) (fig. lett.) fare mostra di qualità che non si hanno. 

leggi

imbellettato

part. pass. di imbellettare agg. coperto, ornato di belletto: comparve sull'uscio tutta imbellettata.  

leggi

imbellettatura

s.f.  (1) l'imbellettare, l'imbellettarsi, l'essere imbellettato; il belletto stesso di cui si è coperti (2) (fig. lett.) ornamento, artificio. 

leggi

imbellire

v. tr. [io imbellisco , tu imbellisci ecc.] rendere più bello, migliorare l'aspetto di qualcosa: questa pettinatura ti imbellisce | v. intr. [aus. essere], imbellirsi v. rifl. diventare più bello: crescendo (si) è imbellita.  

leggi

Sitemap