imbestiare

v. tr. [io imbéstio ecc.] (lett.)

1.  trasformare in bestia: circe... la maga che imbestia gli uomini (pascoli)

2.  (fig.) rendere simile a una bestia | v. intr. [aus. essere], imbestiarsi v. rifl. (lett.)

3.  trasformarsi in bestia

4.  (fig.) abbrutirsi, comportarsi come bestia: colei / che s'imbestiò ne le 'mbestiate schegge (dante purg. xxvi, 86-87).

imbestialire

v. tr. [io imbestialisco , tu imbestialisci ecc.] (non com.) fare andare in bestia: le continue provocazioni l'hanno imbestialito | v. intr. [aus. essere], imbestialirsi v. rifl. adirarsi, andare in collera, montare su tutte le furie: mi fa imbestialire con la sua ostinazione.  

leggi

Sitemap