imboscato

part. pass. di imboscare e agg. nei sign. del verbo s.m. chi, in tempo di guerra, riesce a tenersi lontano dal fronte facendosi assegnare a servizi meno rischiosi; anche, chi riesce con qualche espediente a evitare il servizio militare, o chi, durante il servizio, riesce a sottrarsi ai compiti più impegnativi.

imboscatore

s.m. [f. -trice] (non com.) chi imbosca; chi aiuta a imboscarsi. 

leggi

imboscare

v. tr. [io imbòsco , tu imbòschi ecc.] (1) nascondere, mettere al sicuro in un bosco persone o animali (2) (estens.) occultare, mettere al sicuro persone o cose per sottrarle a obblighi, oneri, rischi; in partic., sottrarre una persona al servizio militare (3) imboschire | imboscarsi v. rifl.  (4) addentrarsi in un bosco per nascondersi (5) (estens.) nella vita militare, sottrarsi ai rischi del fronte facendosi assegnare a servizi sedentari non pericolosi; anche, farsi...

leggi

imboscamento

s.m.  (1) l'imboscare, l'imboscarsi (2) la salita dei bachi da seta sulle frasche (dette bosco). 

leggi

imboscata

s.f.  (1) agguato teso da soldati per cogliere di sorpresa il nemico, o anche da banditi per assalire all'improvviso qualcuno: fare un'imboscata ; cadere in un'imboscata  (2) (fig.) tranello, insidia: i partiti dell'opposizione tesero un'imboscata al governo.  

leggi

imboschimento

s.m. l'imboschire, l'imboschirsi, l'essere imboschito. 

leggi

imboschire

v. tr. [io imboschisco , tu imboschisci ecc.] trasformare un terreno in bosco | v. intr. [aus. essere], imboschirsi v. rifl. coprirsi di bosco | (estens.) infoltirsi come un bosco. 

leggi

Sitemap