imbuto

s.m.

1.  attrezzo a forma di largo cono rovesciato, raccordato con un tubetto leggermente conico, che si usa per immettere liquidi (ma anche materiali polverulenti o granulari) in recipienti con imboccatura stretta | a imbuto , si dice di oggetti la cui forma ricorda quella di un imbuto. dim. imbutino accr. imbutone

2.  imbuto separatore , (chim.) apparecchio da laboratorio usato per separare due liquidi tra loro immiscibili o i componenti di una soluzione

3.  (zool.) organo locomotore dei molluschi cefalopodi.

infundibolo

o infundibulo , s.m.  (1) presso gli antichi romani, sorta di imbuto affusolato (2) nome di formazioni anatomiche a forma di imbuto: infundibolo dell'etmoide.  

leggi

imbottavino

s.m. [pl. invar. o -ni] grande imbuto che serve per versare il vino nelle botti. 

leggi

amarilli

o amarillide [a-ma-rìl-li-de], s.f. pianta erbacea ornamentale con grandi fiori a imbuto dai colori vivaci (fam. amarillidacee). 

leggi

dionea

s.f. pianta carnivora con foglie a forma di imbuto che si chiudono appena vi si posa un insetto (fam. droseracee). 

leggi

coprifiamma

s.m. invar. sorta di imbuto o cilindro d'acciaio applicato alle armi da fuoco per schermare la vampa prodotta dal colpo. 

leggi

spegnitoio

tosc. o lett. spengitoio, s.m. arnese a forma di imbuto rovesciato, che si fissa in cima a una canna, usato per spegnere la fiamma di candele, lumi a petrolio ecc. 

leggi

pevera

s.f.  (1) grosso imbuto di legno per imbottare il vino; imbottavino. dim. peverino (m., ant.) | bicchiere da vino di grandi dimensioni (2) (region.) genitali femminili. 

leggi

datura

s.f. genere di piante erbacee medicinali con fiori bianchi a forma di imbuto e frutti a capsula (fam. solanacee); la specie più nota è lo stramonio. 

leggi

imbutiforme

agg. (scient.) che ha forma di imbuto. 

leggi

imbutire

v. tr. [io imbutisco , tu imbutisci ecc.] (mecc.) deformare o formare mediante imbutitura: imbutire una lamiera ; coperchio imbutito.  

leggi

imbutitoio

s.m. (mecc.) martello a testa arrotondata per eseguire un'imbutitura manuale. 

leggi

imbutitura

s.f. (mecc.) lavorazione per deformazione plastica a freddo di lamiere metalliche, impiegata nella produzione di elementi con superfici concave o convesse. 

leggi

Sitemap