impacco

s.m. [pl. -chi]

1.  (med.) applicazione di panni, garze ecc. imbevuti d'acqua o di sostanze medicamentose, fatta su una parte del corpo a scopo terapeutico

2.  l'impaccare: carta da impacco.

impaccare

v. tr. [io impacco , tu impacchi ecc.] confezionare in uno o più pacchi; mettere in un pacco: impaccare i libri , la merce.  

leggi

impaccaggio

s.m. l'impaccare, l'essere impaccato. 

leggi

impaccamento

s.m. nell'elaborazione elettronica dei dati, tecnica per aumentare la densità di informazioni registrate su un nastro magnetico. 

leggi

impaccatore

s.m. [f. -trice] chi è addetto alla confezione di pacchi. 

leggi

impaccatrice

s.f. macchina automatica per confezionare pacchi. 

leggi

impaccatura

s.f. l'impaccare, l'essere impaccato. 

leggi

impacchettamento

s.m. l'impacchettare; l'essere confezionato in pacchetto. 

leggi

impacchettare

v. tr. [io impacchétto ecc.] (1) confezionare in uno o più pacchetti; mettere in un pacchetto: impacchettare un regalo  (2) (fig. fam.) legare, imprigionare: se qualcosa sapevano,... vi avrebbero già impacchettati (pavese). 

leggi

impacchettatore

s.m. [f. -trice] chi è addetto alla confezione di pacchetti. 

leggi

impacchettatrice

s.f. macchina che impacchetta automaticamente determinati prodotti. 

leggi

Sitemap