impagabile

agg. che vale più di quanto sia possibile pagare: un favore impagabile ; una segretaria impagabile § impagabilmente avv.

impaginare

v. tr. [io impàgino ecc.] (tip.) distribuire il testo composto e le eventuali illustrazioni secondo l'ordine e la misura stabiliti, così da formare una pagina di libro o di giornale | in legatoria, raccogliere e disporre ordinatamente le pagine o i fascicoli per la legatura in volume. 

leggi

impaginato

part. pass. di impaginare e agg. nei sign. del verbo s.m. bozza tipografica già disposta in pagine. 

leggi

impaginatore

s.m. [f. -trice] (tip.) operaio specializzato nell'impaginazione | redattore che progetta l'impaginazione di un libro, di un giornale ecc. 

leggi

impaginatrice

s.f. (tip.) macchina per l'impaginazione. 

leggi

impaginatura

s.f. (non com.) impaginazione. 

leggi

impaginazione

s.f. (tip.) l'impaginare, l'essere impaginato. 

leggi

impagliare

v. tr. [io impàglio ecc.] (1) rivestire, coprire di paglia; avvolgere in paglia degli oggetti per preservarli dagli urti durante il trasporto: impagliare un fiasco , una seggiola ; impagliare una statua  (2) imbottire di paglia la pelle di animali morti per conservare la forma e l'aspetto che avevano da vivi. 

leggi

impagliasedie

s.m. e f. invar. chi per mestiere impaglia le sedie. 

leggi

impagliata

s.f. cibo per animali da allevamento, costituito da un miscuglio di paglia e fieno ridotti in briciole e farina. 

leggi

impagliata

s.f. rivestimento di paglia per ricoprire le pareti interne di baracche, al fine di proteggerle dal freddo e dal vento. 

leggi

Sitemap