impelare

v. tr. [io impélo ecc.]

1.  coprire di peli, detto di animali che perdendoli li spargono attorno

2.  (ant.) rivestire di peli, di barba: le guance impeli / colui che mo si consola con nanna (dante purg. xxiii, 110-111).

impelagarsi

v. rifl. [io mi impèlago , tu ti impèlaghi ecc.] cacciarsi in situazioni difficili, complicate, incerte; impegolarsi: impelagarsi in un mare di guai.  

leggi

impellente

part. pres. di impellere agg. che spinge, stimola all'azione: una necessità impellente § impellentemente avv.  

leggi

impellenza

s.f. necessità urgente. 

leggi

impellere

v. tr. [usato solo nel pass. rem. io impulsi ecc. , nel part. pass. impulso e nel part. pres. impellente] (lett.) spingere innanzi con forza. 

leggi

impellicciare

v. tr. [io impellìccio ecc.] rivestire, ricoprire con pelliccia | foderare di pelliccia | impellicciarsi v. rifl. (scherz.) indossare una pelliccia. 

leggi

impellicciare

v. tr. [io impellìccio ecc.] impiallacciare. 

leggi

impellicciatura

s.f. l'impellicciare, l'impellicciarsi, l'essere impellicciato. 

leggi

impellicciatura

s.f. impiallacciatura. 

leggi

Sitemap