imperativismo

s.m. (dir.) teoria del diritto che individua nella nozione di imperatività il carattere distintivo delle norme giuridiche rispetto alle norme di condotta di natura diversa (morali, di costume ecc).

imperativale

agg. (ling.) che contiene un imperativo, che esprime un comando: frase imperativale.  

leggi

imperatività

s.f.  (1) l'essere imperativo, obbligatorio, inderogabile (2) (dir.) caratteristica delle norme giuridiche, in quanto obbligatorie per i loro destinatari. 

leggi

imperativo

agg. che contiene un comando; autoritario, imperioso: tono imperativo s.m.  (1) (gramm.) modo del verbo che esprime comando o anche consiglio, invito, preghiera e sim.; in italiano ha solo un tempo, il presente, e due persone, la seconda singolare e la seconda plurale (p. e. va , andate) (2) (filos.) la formula mediante la quale si impone una norma all'azione | nella filosofia kantiana: imperativo ipotetico , quello che comanda un'azione come mezzo per conseguire un dato fine;...

leggi

Sitemap