impersonalità

s.f.

1.  l'essere impersonale, non riferibile a una determinata persona: l'impersonalità di un giudizio , di una critica | nella poetica del naturalismo del secondo ottocento, il carattere di distacco, oggettività, impassibilità a cui l'opera letteraria o artistica deve mirare

2.  mancanza di originalità: impersonalità di concetti.

Sitemap