implicito

agg.

1.  non esplicitamente espresso, ma chiaramente deducibile: approvazione implicita | (proposizione) implicita , (gramm.) quella che ha per predicato una forma indefinita del verbo (infinito, participio, gerundio)

2.  (mat.) rappresentato non in modo diretto ma tramite relazioni: funzione implicita § implicitamente avv.

implicanza

s.f.  (1) (lett.) implicazione (2) (ant.) contraddizione. 

leggi

implicare

v. tr. [io ìmplico , tu ìmplichi ecc.] (1) comprendere in sé, comportare come conseguenza o come premessa logica: impegno che implica un grande sacrificio  (2) coinvolgere, trascinare qualcuno, anche controvoglia, in una situazione spiacevole, in un'impresa difficile o disonesta: implicare in una truffa , in uno scandalo , in un delitto  (3) (lett.) avvolgere, avviluppare | implicarsi v. rifl. impigliarsi, inciampare, invischiarsi, spec. in situazioni difficili o rischiose. 

leggi

implicato

part. pass. di implicare agg. nei sign. del verbo | vocale implicata , (ling.) quella che si trova in sillaba chiusa. 

leggi

implicazione

s.f.  (1) l'implicare, l'essere implicato; rapporto consequenziale: le implicazioni politiche di un fatto ; un evento ricco di implicazioni sociali  (2) operazione logica a due argomenti, corrispondente al connettivo grammaticale se... allora. .., che associa ai valori di verità (v, vero; f, falso) di due enunciati un solo valore di verità, che risulta essere f solo se il valore di verità del primo enunciato (antecedente) è v e il valore di verità del secondo (conseguente) è...

leggi

Sitemap