implosione

s.f.

1.  (fis.) fenomeno analogo alla esplosione, ma che si propaga dall'esterno verso l'interno | cedimento improvviso verso l'interno, per effetto della pressione esterna, delle pareti di un contenitore chiuso ermeticamente

2.  (ling.) prima fase dell'articolazione di una consonante occlusiva, che comporti, invece di un'uscita, un brusco ingresso dell'aria nella cavità orale

3.  (psicol.) l'atteggiamento del chiudersi in sé stessi senza mostrare interesse per la comunicazione con gli altri.

Sitemap