impratichire

v. tr. [io impratichisco , tu impratichisci ecc.] rendere pratico, esperto: impratichire qualcuno in un mestiere | impratichirsi v. rifl. diventare pratico, esperto: impratichirsi nella guida dell'automobile ; impratichirsi di un luogo.

rimpratichire

v. tr. [io rimpratichìsco , tu rimpratichìsci ecc.] impratichire di nuovo | rimpratichirsi v. rifl. impratichirsi di nuovo. 

leggi

impraticabile

agg.  (1) si dice di luogo che non si può praticare, per il quale non è possibile passare: montagna , strada impraticabile | campo impraticabile , (sport) che per circostanze occasionali non è idoneo allo svolgimento della gara (2) si dice di cosa a cui non si può dare attuazione concreta: progetto impraticabile | che non si può usare, a cui non è possibile o conveniente ricorrere: rimedio impraticabile  (3) (fig. non com.) si dice di persona intrattabile per il suo cattivo...

leggi

impraticabilità

s.f. l'essere impraticabile: l'impraticabilità di una strada , di una terapia , di un programma ; sospendere una partita per impraticabilità del campo.  

leggi

Sitemap