magnetizzazione

s.f. il magnetizzare, il magnetizzarsi, l'essere magnetizzato.

smagnetizzazione

s.f. (fis.) riduzione o annullamento della magnetizzazione di un corpo. 

leggi

magnetofono

® s.m. apparecchio che registra i suoni mediante la magnetizzazione di un nastro ricoperto di materiale ferromagnetico. 

leggi

magnetomeccanico

agg. [pl. m. -ci] (fis.) si dice di fenomeno in cui la magnetizzazione di un corpo è causa o conseguenza di un'azione meccanica. 

leggi

ritentività

s.f. (fis.) la capacità dei materiali ferromagnetici di ritenere un residuo di magnetizzazione dopo essere stati esposti a un campo magnetico. 

leggi

magnetizzabile

agg. che si può magnetizzare. 

leggi

magnetizzabilità

s.f. attitudine di un corpo a essere magnetizzato. 

leggi

magnetizzamento

s.m. magnetizzazione. 

leggi

magnetizzare

v. tr.  (1) conferire a un corpo proprietà magnetiche, provocando in esso una modificazione fisica mediante l'azione di un campo magnetico (2) esercitare un influsso magnetico sopra un'altra persona (con riferimento al cosiddetto magnetismo animale) (3) (fig.) affascinare, suggestionare: il suo sguardo lo aveva magnetizzato | magnetizzarsi v. rifl.  (4) acquistare proprietà magnetiche (5) (fig. rar.) incantarsi, astrarsi in modo trasognato. 

leggi

magnetizzatore

s.m.  (1) [f. -trice] (non com.) chi magnetizza (2) (elettr.) elettromagnete usato per magnetizzare materiale ferromagnetico. 

leggi

Sitemap