malversazione

s.f. (dir.) reato commesso dal pubblico ufficiale o dall'incaricato di un pubblico servizio che si appropri o distragga, a favore proprio o di terzi, denaro o beni mobili appartenenti a privati di cui egli abbia il possesso per ragione del suo ufficio o del suo servizio.

malversare

v. tr. [io malvèrso ecc.] usare in modo illecito denaro o beni mobili altrui che si hanno in amministrazione o in custodia. 

leggi

malversatore

s.m. [f. -trice] chi si rende colpevole di malversazione. 

leggi

Sitemap